BCFN SOFIA

Dieta mediterranea, SDGs e Sviluppo Sostenibile

La fruizione dei materiali in questa pagina è libera.
Non è necessario effettuare alcuna registrazione o login.

Corso di formazione per l’aggiornamento dei docenti

La dieta mediterranea non è solo modello alimentare d’eccezione ma è un sistema che promuove l’interazione sociale, la condivisione ed è basato sul rispetto del territorio e della biodiversità. Educare i giovani alla dieta mediterranea permette di raggiungere obiettivi multipli, in linea con quelli richiesti dalla nuova legge per l’educazione civica, che includono lo sviluppo sostenibile, la tutela dell’ambiente e la valorizzazione del territorio, la promozione della salute, l’attenzione ai beni comuni e ai modi di vivere inclusivi e rispettosi dei diritti fondamentali delle persone.

Questo corso si rivolge ai formatori e ai docenti, di ogni ordine e grado, che desiderano approfondire i temi dell’educazione civica attraverso il cibo. L’intero progetto offre un percorso, interamente digitale, strutturato in vari moduli che legano il cibo all’ambiente, alla salute, alla storia e alle dinamiche culturali e sociali. Nello specifico, il programma propone brevi video lezioni in eLearning e un webinar finale online, con un test conclusivo, vincolante per il superamento del corso e per l’accredito sulla piattaforma S.O.F.I.A.

Consulta, leggi e studia, in autonomia, i materiali a disposizione e approfondisci i contenuti durante i seguenti incontri:

scarica procedura

Contenuti moduli eLearning

I moduli proposti si pongono l’obiettivo di:
  • Approfondire il tema della dieta mediterranea e della sostenibilità alimentare e ambientale;
  • Conoscere le origini della dieta mediterranea e i suoi ingredienti caratteristici;
  • Analizzare il ruolo dei sistemi alimentari sostenibili per combattere il cambiamento climatico: il fenomeno del surriscaldamento nella regione mediterranea e le possibili soluzioni;
  • Approfondire le ragioni che hanno portano all’abbandono della dieta mediterranea e le raccomandazioni per una nutrizione ottimale;
  • Esplorare le nuove professioni legate ai sistemi alimentari sostenibili: aiutare gli studenti a fare scelte più consapevoli e farli partecipare attivamente al cambiamento.

Le lezioni da 1 a 5 sono considerate obbligatorie per il completamento del corso.

Per visualizzare i video con i sottotitoli in italiano: all’interno del video cliccare sull’icona “CC” in basso a destra e selezionare “Italiano”.

Lezione 1

Approfondire il tema della dieta mediterranea e della sostenibilità alimentare e ambientale

Attraverso la documentazione didattica puoi approfondire i temi proposti dal programma educativo “Noi, il cibo, il nostro Pianeta”; essi riguardano il ruolo degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e i paradossi del sistema alimentare (introduzione), l’impatto del cibo sull’ambiente (capitolo 1) e sulla nostra salute (capitolo 2), la dimensione culturale del cibo (capitolo 3) e l’influenza dei cambiamenti climatici sulla sicurezza alimentare (capitolo 4).

scarica la guida didattica

Lezione 2

Conoscere le origini della dieta mediterranea e i suoi ingredienti caratteristici

In questa lezione puoi studiare le origini della dieta mediterranea e scoprire come erano l’agricoltura e le abitudini alimentari delle prime comunità locali, soprattutto quelle degli antichi egizi.
Durata: 7 minuti

Lezione 3

Analizzare il ruolo dei sistemi alimentari sostenibili per combattere il cambiamento climatico: il fenomeno del surriscaldamento nella regione mediterranea e le possibili soluzioni

In questa lezione è presentato lo stato dell’agricoltura nel mediterraneo e l’impatto dei cambiamenti climatici sulla produzione di cibo. In particolare, sono affrontati: a) le conseguenze dei cambiamenti climatici sulle risorse idriche e sulla produzione alimentare; b) il ruolo delle emissioni di gas serra nell'agricoltura e il bisogno di predisporre degli indici di sostenibilità per la produzione alimentare; c) possibili esempi di soluzioni che sono già state messe in atto in Tunisia per far fronte ai problemi principali.
Durata: 34 minuti

Le sfide globali

Le sfide nel Mediterraneo

Cenni teorici

I casi di successo nel Mediterraneo

Lezione 4

Approfondire le ragioni che hanno portano all’abbandono della dieta mediterranea e le raccomandazioni per una nutrizione ottimale

Questa lezione racconta delle nuove sfide nutrizionali, soprattutto l’incremento di malattie croniche non trasmissibili (come patologie cardiovascolari, diabete, malattie respiratorie croniche e alcuni tipi di tumori) e l’incremento dell’obesità. La dieta tradizionalmente adottata nei Paesi dell’area del Mediterraneo è stata progressivamente abbandonata ma ha molto da offrire per promuovere la salute a livello di popolazione ed è bene che sia seguita da un numero maggiore di persone.
Durata: 30 minuti

Vivere sano: iniziamo dal cibo

Lezione 6

Esplorare le nuove professioni legate ai sistemi alimentari sostenibili

Lo scopo di questa lezione è offrire una panoramica sulle nuove materie e sulle nuove professionalità richieste dal settore agroalimentare (per esempio il food designer, l’innovator broker in agricoltura o l’agente di viaggio sostenibile), per aiutare gli studenti a fare scelte più consapevoli e farli partecipare attivamente al cambiamento degli attuali modelli produttivi.
Durata: 57 minuti

Il professionista e la sostenibilità

Profili professionali nel settore agroalimentare

Il ruolo degli istituti di istruzione superiore: cooperazione internazionale, scambio e mobilità

Giovani e cibo: nuovi imprenditori nei sistemi alimentari del Mediterraneo

Un lavoro per il futuro: il "mediatore dell'innovazione"
 

Profili professionali nel settore del “turismo sostenibile”: il cibo come destination branding driver

Approfondimenti non obbligatori

Guida didattica: "Vivere sano: iniziamo dal cibo"

Approfondimento sui temi della salute e della nutrizione.

scarica il materiale

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua