Come rendere possibile uno sviluppo sostenibile in agricoltura.

CLIMATE @ RISK AND FOOD @ RISK

CLIMATE @ RISK AND FOOD @ RISK

Fondazione BCFN lancia ad aprile 2016 il suo primo workshop, invitando ricercatori, esperti e stakeholder di diversi ambiti per un confronto aperto e multidisciplinare sul tema dello sviluppo sostenibile del settore agricolo.

Tema del workshop e della successiva consultazione pubblica è la relazione tra i rischi legati ai cambiamenti climatici e i rischi legati al cibo, in termini di sicurezza alimentare e di agricoltura sostenibile.

STAKEHOLDER WORKSHOP

Esistono le condizioni per raggiungere i Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite? Questa la prima domanda a cui gli esperti coinvolti sono stati chiamati a rispondere. Attraverso sessioni di lavoro individuali e collettive, gli stakeholder hanno immaginato nuovi scenari e soluzioni con cui affrontare le sfide legate ai cambiamenti climatici, attraverso la definizione di linee guida per nuovi paradigmi di sviluppo sostenibile.

Il workshop si è concluso con la redazione di un documento condiviso e partecipato, che ha raccolto i diversi punti di vista di tutti gli esperti intervenuti. Un documento pronto ad essere sottoposto alla consultazione pubblica, per arricchirsi di nuovi contributi e di nuove idee.

STAKEHOLDER WORKSHOP

Public Consultation

Fondazione BCFN sottopone a consultazione pubblica un documento che mette in luce dieci questioni cruciali riguardanti lo sviluppo sostenibile del sistema agro-alimentare e propone un cambio di paradigma per consentire alle comunità di elaborare soluzioni, in termini di buone pratiche e strumenti, capaci di promuovere attivamente l’innovazione.

Tutti possono partecipare, inviando giudizi, commenti, opinioni scientifiche e esempi di buone pratiche, che possano offrire nuovi spunti di riflessione e di approfondimento sul tema della sostenibilità alimentare.

La consultazione pubblica si è conclusa il 26 agosto 2016.

Public Consultation
BCFN critical issues vs paradigm shift

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua