L’agricoltura OGM è sostenibile? - Le colture transgeniche di fronte ai problemi dell’accesso al cibo, dell’ambiente e della salute

Gli OGM rappresentano uno dei temi più dibattuti degli ultimi anni. In questo paper è contenuta un’ampia analisi del dibattito in corso sul loro ruolo nel risolvere il problema dell’accesso al cibo, garantendo allo stesso tempo sicurezza per le persone e per l’ambiente.

Non è ancora chiaro in che misura gli straordinari avanzamenti della conoscenza, che negli ultimi decenni hanno permesso di intervenire sul patrimonio genetico delle piante, possano fornire risposte sostenibili (quindi durevoli) alle sfide del futuro.

Questo documento, fortemente  multidisciplinare, è focalizzato in particolare sugli OGM e cerca di trovare una risposta alle domande fondamentali in merito a uno degli argomenti più dibattuti nell’ambito del settore agroalimentare:

- Gli OGM possono costituire una soluzione efficace e durevole ai problemi di accesso al cibo nel mondo? O, viceversa, rischiano di aumentare le diseguaglianze?
- Gli OGM possono contribuire ad affrontare e risolvere i problemi di sostenibilità ambientale e di scarsità delle risorse naturali? O al contrario costituiscono una minaccia per la biodiversità?
- Esistono rischi legati all’assunzione di cibo geneticamente modificato oggi in commercio?
- Come vengono percepiti le biotecnologie agroalimentari e gli OGM dal grande pubblico? E come viene trattato il tema dai media?
Nell’analisi si è cercato di integrare le diverse prospettive, per arrivare ad un giudizio sintetico ma articolato, basato sulla rappresentazione delle diverse posizioni a confronto e sui fatti che le sostanziano.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk