Doppia Piramide - Alimentazione sana per le persone, sostenibile per il pianeta

BCFN presenta il modello della Doppia Piramide Alimentare e Ambientale che mette in relazione l’impatto positivo dell’equilibrio nutrizionale sulla salute delle persone con la tutela e la salvaguardia dell’ambiente. Dalla “Doppia Piramide” emerge che gli alimenti per i quali è consigliato un consumo più frequente sono anche quelli che hanno un minore impatto ambientale per il nostro Pianeta.

Una corretta alimentazione è alla base del mantenimento di un buono stato di salute e questo è da anni un dato di fatto ampiamente dimostrato e universalmente accettato. Nel 1992 l’US Department of Agriculture diffuse la prima piramide alimentare, che spiegava efficacemente come adottare un tipo di alimentazione equilibrato.

Con questo paper, il Barilla Center for Food & Nutrition ripropone la piramide alimentare in una doppia versione, posizionando i cibi non solo in relazione al loro impatto positivo sulla salute, ma anche rispetto al loro impatto sull’ambiente. Si ottiene così una Doppia Piramide: una nuova piramide alimentare-ambientale affianca la più nota piramide alimentare-nutrizionale.

Dalla Doppia Piramide emerge che gli alimenti per i quali è consigliato un consumo più frequente sono anche quelli che determinano gli impatti ambientali minori. Viceversa, gli alimenti per i quali viene raccomandato un consumo meno frequente, sono anche quelli che hanno maggior impatto sull’ambiente. Emerge pertanto la coincidenza, in un unico modello, di due obiettivi diversi ma altrettanto rilevanti: salute e tutela ambientale.

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua