Doppia Piramide 2015 - Le raccomandazioni per un'alimentazione sostenibile

L’intuizione che cinque anni fa ha portato a costruire la piramide ambientale come immagine capovolta della classica piramide alimentare comunicando, per la prima volta, la relazione inversa tra alimenti nutrizionalmente raccomandati e impatto ambientale, non è stata il punto di arrivo ma quello di partenza di un progetto sempre più articolato.

Infatti, l’impegno della fondazione BCFN nel mettere a fattore comune il meglio della ricerca internazionale è aumentato negli ultimi tempi di pari passo con l’interesse crescente delle persone per i temi della nutrizione, con la sempre più consapevole preoccupazione per gli effetti dannosi delle emissioni di CO2 causate dalle attività umane (agricoltura in primis) e, più in generale, con l’attenzione verso tutto ciò che può favorire la sostenibilità agroalimentare.

Tale percorso ha condotto, anche per il 2015, alla realizzazione di questo documento che ne rappresenta la migliore sintesi. Come si potrà apprezzare nelle pagine seguenti, è stato mantenuto lo stesso approccio adottato nei lavori precedenti, e uno stile che concilia il rigore scientifico delle fonti con un taglio divulgativo adatto anche a un pubblico più ampio.

Chi ha fatto parte del nutrito gruppo di lavoro della Doppia Piramide si augura che questo ulteriore passo avanti possa favorire la collaborazione tra la Fondazione BCFN e tutti gli altri soggetti istituzionali (a partire dalla scuola) e privati, come le imprese alimentari e gli operatori della distribuzione, i media sia nuovi sia tradizionali. Nella consapevolezza che solo un impegno costante e collettivo potrà condurci verso la soluzione dei paradossi che ancora oggi rendono insostenibile il modo in cui produciamo distribuiamo e consumiamo il cibo.

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua