Contro lo Spreco - Sconfiggere il paradosso del food waste

In questo secondo numero della rivista, il Barilla Center for Food & Nutrition affronta il problema globale dello spreco alimentare.

Un paradosso che mette in evidenza lo spreco di cibo lungo il percorso che va dalla produzione al consumo, anche negli stessi Paesi in cui molte persone soffrono la fame. Una vera e propria patologia sociale che nuoce alle persone e all’ambiente e che nega il valore del cibo.

Per contrastarla, istituzioni e associazioni sono all’opera da anni, come raccontano Barbara Buchner e Danielle Nierenberg (BCFN), Ren Wang (FAO), Soledad Blanco (UE), Andrea Segrè (Last Minute Market). Oltre alle ricerche del BCFN, Tristram Stuart (Freegans), Jonathan Bloom e Federica Marra descrivono gli sprechi in diverse parti del mondo.

Questo numero dedica poi spazio alla quotidianità del riuso e del risparmio alimentari – con il lavoro di Roberto Cavallo –, alle azioni del singolo consumatore attraverso nuove iniziative come il food sharing, ai progetti di raccolta, alla filosofia gastronomica di Moreno Cedroni.

E ancora: gli avanzi come tema che lega passato e presente, dai libri storici che spiegano come cucinarli alle app che insegnano a non ignorarli.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk