Coinvolgere i bambini, educare le nuove generazioni.

Progetti Educativi

Fondazione BCFN per i bambini

FONDAZIONE BCFN PER LE NUOVE GENERAZIONI

Fondazione BCFN si impegna per costruire una nuova sostenibilità alimentare e ambientale, prestando grande attenzione al ruolo delle giovani generazioni. Questo significa aprire un dialogo con i bambini e i ragazzi, contribuendo ad una educazione alimentare più attenta alla salute e all'impatto ambientale degli stili alimentari. In questo contesto gli insegnanti hanno un’importanza fondamentale e la Fondazione BCFN supporta il loro lavoro con il programma “Noi, il cibo, il nostro Pianeta”.

Noi, il cibo, il nostro Pianeta è un programma educativo oggetto di un protocollo d’intesa col MIUR, che incentivando una didattica innovativa offre ai docenti una formazione on line sulle tematiche del cibo e della sostenibilità alimentare nonché strumenti didattici digitali per le lezioni in classe. Corredato da attività laboratoriali per un apprendimento dinamico e concreto, il progetto, che abbraccia tre differenti fasce d’età accompagnando la formazione dei cittadini globali di domani, è stato lanciato a Roma il 30 maggio con dei workshop che hanno coinvolto attivamente insegnanti e studenti.

MOOC sul Sistema Alimentare Sostenibile

SDSN (Sustainable Development Solutions Network), partner di Fondazione BCFN, realizza un corso online gratuito, dal titolo "Sustainable Food Systems: a Mediterranean Perspective". L'iniziativa risponde a un'esigenza fondamentale per le Nazioni Unite e condivisa da Fondazione BCFN: affrontare l'urgenza delle sfide sulla sostenibilità attraverso un accrescimento delle competenze ad ogni livello, economico, tecnologico, sociale.

Il corso si rivolge principalmente a studenti e professionisti, ma è aperto a tutti coloro che desiderano approfondire le tematiche legate allo sviluppo sostenibile.

MOOC sul Sistema Alimentare Sostenibile
Fondazione BCFN per i bambini

A scuola di sostenibilità: le favole di Gunter Pauli

Sostenibilità e sistemi alimentari sani iniziano dalle nuove generazioni, che si meritano un’educazione alimentare efficiente fin dall’infanzia. Per soddisfare questa necessità abbiamo a disposizione strumenti sempre più specifici, come le “Favole di Gunter”: nate dall’esperienza e dall’estro del padre della blue economy, Gunter Pauli, questi brevi racconti sono una potente fonte d’ispirazione per i bambini, un’occasione per imparare divertendosi e per sviluppare un profondo senso di rispetto per l'ambiente.

Risparmiamo il Pianeta

Risparmiamo il Pianeta è un progetto realizzato da Fondazione BCFN in collaborazione con la Fondazione per l'Educazione finanziaria e al Risparmio (FEDUF).

Si tratta di un programma didattico studiato per le scuole di ogni ordine e grado, lanciato in occasione di Expo Milano 2015. Il programma è articolato in 4 moduli da svolgere in classe: come e perché diventare cittadini sostenibili; persone, cibo e pianeta; le imprese e la sostenibilità; sostenibilità in finanza.

Ogni classe può iscriversi gratuitamente al programma, per approfondire i temi dei diversi moduli, attraverso contenuti divulgativi e proposte di attività pratiche.

Risparmiamo il Pianeta

sCOOL Food

sCOOL Food è un progetto nato dalla collaborazione tra Fondazione Mps e Fondazione BCFN, inaugurata in occasione del Protocollo di Milano, durante Expo Milano 2015.

Si tratta di un percorso educativo che affronta diverse tematiche legate alla sostenibilità alimentare e ambientale: cibo, nutrizione, agricoltura, energia, stili di vita e riduzione degli sprechi. Un vero e proprio percorso di educazione al consumo consapevole, che passa attraverso eventi, incontri e manifestazioni che coinvolgono ricercatori, educatori e animatori impegnati a sensibilizzare i bambini verso uno sviluppo sostenibile.

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua