1 ott 2014

BCFN YOUNG EARTH SOLUTIONS!

Selezionate le 30 idee migliori per salvare il Pianeta ispirate al Protocollo di Milano.
Al vincitore un premio di diecimila euro come sostegno per la realizzazione della propria idea. La finale si svolgerà il 3 e 4 dicembre in occasione del 6° International Forum on Food and Nutrition organizzato dalla Fondazione BCFN.

Centinaia le idee provenienti da 20 Paesi che hanno partecipato alla terza edizione del BCFN Young Earth Solutions! (YES!) – il concorso internazionale promosso dalla Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition. I progetti in gara sono stati sottoposti alla Giuria - composta da esperti indicati dalla Fondazione BCFN e dal suo Advisory Board -, che ha selezionato i finalisti. Tramite il bando internazionale BCFN YES!, la Fondazione BCFN mira a promuovere le idee di giovani talenti su tematiche urgenti per la nostra società e per la Terra.

La novità del 2014 è l’oggetto del bando: quest’anno i partecipanti sono stati chiamati a presentare idee sulle tematiche del Protocollo di Milano. Il Protocollo, nato su iniziativa della Fondazione BCFN, ha l’obiettivo di promuovere una più ampia cultura e consapevolezza sull’importanza della sostenibilità e dell’accesso al cibo, indirizzando le proposte verso i tre macro obiettivi in vista di Expo 2015:

  • lotta allo spreco alimentare con abbattimento del 50% entro il 2020 dell’impressionante cifra di 1.3 miliardi di tonnellate di cibo sprecato nel mondo attraverso campagne mirate e accordi di lungo termine che coinvolgano l’intera catena alimentare a partire dalla filiera agricola;
  • riforme agrarie e lotta alla speculazione finanziaria promuovendo un’agricoltura più sostenibile, attraverso limitazioni sul prezzo delle materie prime sull’utilizzo della terra per biocarburanti a base alimentare;
  • lotta all'obesità, con il richiamo all’importanza dell’educazione alimentare sin da bambini e alla promozione di stili di vita sani.

A dimostrazione della forte sensibilità e del crescente interesse che i più giovani dimostrano nei confronti della sostenibilità e dell’alimentazione, per la prima volta, hanno preso parte a questa edizione del BCFN YES! team provenienti dai 5 continenti. Per quanto riguarda i progetti, circa il 40% delle idee totali rientra nella categoria della promozione di stili di vita sani, il 33% in quella relativa allo spreco di cibo e il 27% in quella legata all’agricoltura sostenibile. La Giuria ha valutato il reale impatto, l’innovazione, l’originalità e la concreta fattibilità delle idee presentate, nonché la multidisciplinarità della soluzione proposta.

I dieci migliori progetti, selezionati dalla Giuria, saranno presentati in occasione del 6° International Forum on Food and Nutrition, (Milano, Università Bocconi, 3 e 4 Dicembre). L’idea vincitrice riceverà 10.000 euro come sostegno per realizzare la propria idea.

Insieme ai dieci finalisti, altri venti progetti concorreranno per il titolo “Best on the Web”. Da oggi, tutti gli elaborati sono votabili online sul sito www.bcfnyes.com; l’idea che raggiungerà il maggior numero di voti sarà ufficializzata durante il Forum e pubblicata nella sezione “Best on the web” del sito di BCFN YES!

“Il BCFN YES! è una grande opportunità per esporre le proprie idee ed essere messi in contatto con studenti da tutto il mondo. Un’esperienza di grande valore, che sicuramente costituisce un arricchimento anche dal
punto di vista formativo: consiglio a tutti di vivere quest’esperienza!” così dichiara Zachary Dashner, finalista dell’edizione 2013 di BCFN YES!.

6° International Forum on Food and Nutrition

Il 6° Forum internazionale sul cibo e la nutrizione promosso dalla Fondazione BCFN si terrà a Milano il 3 e 4 dicembre 2014 presso l’Università Bocconi. Da oggi sono aperte le iscrizioni per assistere alla giornata di discussione di giovedì 4 dicembre.
Al centro del Forum il dibattito generato intorno ai temi legati a cibo e agricoltura sostenibile, fame zero e malnutrizione – in relazione con tutte le problematiche ad essi connesse. Protagonista sarà il Protocollo di Milano (www.protocollodimilano.it), la proposta di un patto globale sul cibo da presentare ai governi dei Paesi partecipanti ad Expo 2015. Il Forum ha l’obiettivo di favorire il dibattito sui temi globali legati al cibo e stimolare la consapevolezza generando proposte concrete per il futuro delle Persone e del nostro Pianeta.

Importanti gli ospiti di questa sesta edizione che comprendono tra gli altri:

Giuliano Pisapia – Sindaco, Città di Milano
Livia Pomodoro – Presidente, Tribunale di Milano
Donatella Bianchi - Presidente WWF Italia
Catherine Bertini, Professore di Amministrazione Pubblica, Maxwell School of Citizenship and International Affairs presso Syracuse University
Franco Sassi - Health Division, Directorate for Employment, Labour and Social Affairs, OCSE
Ann Tutwiler – Direttrice, Bioversity International
Guido Barilla – Presidente, Fondazione BCFN

Per entrambe le giornate del 6° Forum ci sarà la possibilità di seguire lo streaming su www.barillacfn.com.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk