news

cibo e società

Il viaggio di Leonardo DiCaprio tra gli effetti dei cambiamenti climatici, nel documentario “Punto di non ritorno”

Come attore fingo per vivere. Gioco a interpretare personaggi fittizi. Spesso a risolvere problemi fittizi. Credo che l'umanità abbia trattato i cambiamenti climatici nello stesso modo: come fosse una finzione, come accadesse su un altro pianeta, come se fingendo che i cambiamenti climatici non fossero reali in qualche modo ce ne saremmo liberati. Sappiamo che non è così.

Leonardo DiCaprio (UN Messenger of Peace), Climate Summit 2014 Fondazione BCFN invita alla visione di Punto di non ritorno (Before the flood), il documentario che racconta il viaggio di Leonardo DiCaprio attraverso i devastanti effetti che il cambiamento climatico impone al nostro Pianeta, dai ghiacciai della Groenlandia, alle foreste di Sumatra.

Un viaggio in cui DiCaprio incontra i grandi leader della Terra per rispondere a una fondamentale domanda: siamo ancora in tempo per intervenire?
In Punto di non ritorno, Leonardo DiCaprio incontra infatti Barack Obama, Papa Francesco, John Kerry, Elon Musk (CEO di Tesla e SpaceX), Ban Ki-Moon (Segretario Generale dell’ONU), Alejandro Gonzalez Inarritu (Regista The Revenant), Piers Sellers (Director Earth Science Division, Nasa), Sunita Narain, Anote Tong (Presidente di Kiribati 2003-2016).


Guarda il trailer 


Punto di non ritorno (Before the flood)
Documentario di Leonardo DiCaprio
Regia: Fisher Stevens
Produttori esecutivi: Leonardo DiCaprio, Martin Scorsese, Bret Ratner

30 ottobre 2016 alle ore 20.55
National Geographic Channel, Nat Geo Wild, Nat Geo People, Fox Channel
Gallery

studies

cibo e società

Articoli correlati

cibo e società

Due solidi pilastri per la Politica agricola comune

Un insieme di regole aggiornate nel corso degli anni garantisce all’Europa una Politica Agricola Comune capace di guidare l’innovazione e rispondere ai cambiamenti climatici e alle sempre nuove esigenze della società.

Leggi tutto
cibo e società

PAC: l’Europa si unisce per il bene dell’agricoltura

Oltre mezzo secolo di vita e poco meno di 60 miliardi di euro investiti ogni anno: sono solo due dei numeri della politica agricola comune (PAC), un impegno che sottolinea l’importanza del sistema agroalimentare nella Comunità Europea.

Leggi tutto
cibo e sostenibilità

Le pratiche agro-culturali indigene sono la chiave per salvaguardare la biodiversità e mitigare il cambiamento climatico

All'inizio di maggio 2017, la Global Alliance for the Future of Food ha organizzato il suo 2°Dialogo Internazionale, al quale hanno partecipato oltre 250 esperti di sistemi alimentari a livello locale e globale. Lo scopo era quello di analizzare in modo più approfondito il rapporto tra cambiamento climatico e sistemi alimentari e di proporre nuove visioni dei sistemi alimentari di cui abbiamo e avremo bisogno, individuando potenziali percorsi per modellarli.

Leggi tutto
Questo sito utilizza cookie per inviarti comunicazioni e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.   Leggi tuttoOk