RASSEGNA STAMPA - 8/14 Maggio 2021

FAO

La FAO implementerà una nuova strategia nutrizionale per garantire diete sane per tutti

La nuova strategia nutrizionale definisce un quadro per l'azione futura della FAO, che include il miglioramento dell'accesso a cibi nutrienti riducendo al contempo la perdita e lo spreco alimentare, la valutazione dell'impatto del Covid-19 sulle diete e l'utilizzo della crisi come un'opportunità per stimolare diete e sistemi agroalimentari resilienti. 

Leggi tutto

BBC

Aumenta la deforestazione dell'Amazzonia

Lo rivelano gli ultimi dati resi noti dal governo brasiliano. La deforestazione della foresta pluviale amazzonica è aumentata del 43 per cento ad aprile rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Un totale di 1.157 km quadrati di foresta sono infatti andati distrutti nei primi quattro mesi del 2021. Gli scienziati affermano che la perdita di foreste è aumentata da quando il presidente Bolsonaro è entrato in carica nel 2019. 

Leggi tutto

BBC

Le emissioni della Cina superano quelle di tutte le nazioni sviluppate messe insieme

Ad affermarlo una ricerca del Rhodium Group, che mostra come la Cina abbia emesso il 27 per cento dei gas serra nel mondo nel 2019. Gli Stati Uniti sono il secondo più grande produttore di emissioni con l'11 per cento, mentre l'India è la terza con il 6,6 per cento. Secondo i ricercatori del think tank le emissioni del gigante asiatico sarebbero triplicate negli ultimi tre decenni. 

Leggi tutto

Reuters

Nuovo piano degli Stati Uniti per proteggere acque e terre

I funzionari dell'amministrazione Biden hanno fatto il primo passo verso la realizzazione dell'impegno elettorale del presidente per la conservazione del 30 per cento delle terre e delle acque americane entro il 2030. In uno dei suoi primi ordini esecutivi, Biden ha infatti fissato questo obiettivo per salvaguardare le terre e la fauna selvatica dagli usi e dallo sviluppo eccessivi. 

Leggi tutto

The Guardian

Almeno 1 milione di persone rischiano la fame in Madagascar

Il paese africano è stato colpito dalla peggiore siccità degli ultimi 40 anni, lasciando più di un milione di persone in una crisi alimentare senza precedenti. Si calcola che il sud dell'isola produrrà meno della metà del raccolto abituale nei prossimi mesi a causa delle scarse piogge, prolungando la crisi. Il sud ha avuto soltanto il 50 per cento delle piogge tipiche della stagione della semina di ottobre. 

Leggi tutto

Forbes

Respinto l'appello della Bayer contro la messa al bando di tre insetticidi

Un tribunale europeo ha respinto l'appello del colosso farmaceutico tedesco Bayer contro le restrizioni decise nel 2013 dall'Unione Europea su tre insetticidi ritenuti dannosi per le api. La Corte di giustizia europea ha infatti confermato la sentenza del 2018, quando il produttore dei tre pesticidi neonicotinoidi in questione, aveva presentato ricorso. 

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua