RASSEGNA STAMPA - 5/11 ottobre 2019

Voice of America /AllAfrica

Lo Zambia sta già vivendo la crisi climatica

Lo riferisce il presidente Edgar Lungu, affermando che i cambiamenti climatici minacciano di far deragliare l'economia del Paese e che la riduzione della stagione delle piogge sta già colpendo la produzione nazionale. Lo Zambia è stato un Paese in crescita negli ultimi anni, ma sta rivedendo le proprie stime a causa della siccità e dell'aumento delle temperature. 

leggi tutto

Washington Post

Parmigiano e vino francese nella lista dei dazi americani

Nel documento che illustra i prodotti soggetti ad un aumento delle tariffe del 25 percento a partire dal 18 ottobre c'è una vasta gamma di vini, formaggi, carne e frutti di mare importati negli Stati Uniti dai Paesi dell'Unione europea. Tra questi ci saranno prodotti italiani come il parmigiano reggiano, il prosciutto cotto, il pecorino romano e il provolone.  

leggi tutto

The Telegraph

Un modo sostenibile di mangiare il pesce

Una tendenza che si sta registrando negli ultimi mesi per ridurre lo spreco alimentare: sia gli chef sia gli stessi consumatori stanno iniziando a utilizzare gli scarti e le frattaglie dei pesci, un tempo meno impiegate o gettate del tutto. Anche alcune catene di supermercati propongono ai loro clienti tagli insoliti e spesso più economici.  

leggi tutto

Science Times

Aumentano le malattie cardiovascolari nei bambini

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha pubblicato un rapporto che mostra che il numero stimato di neonati obesi o di bambini piccoli in sovrappeso è aumentato in modo significativo, passando da 32 milioni negli anni '90 a 41 milioni nel 2016. Circa 3,2 milioni di decessi sono stati registrati ogni anno a causa alla mancanza di attività fisica. 

leggi tutto

United Nations

Aiuti alle isole del Pacifico per contrastare i cambiamenti climatici

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) si è impegnata a collaborare con le popolazioni del Pacifico per migliorare la nutrizione e mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici, che rappresentano una minaccia per molte nazioni insulari in tutta la regione.   

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua