Rassegna Stampa 4/10 dicembre 2021

All Africa

In Nigeria due milioni di tonnellate di riso contrabbandate ogni anno

La commissione per l'agricoltura del Senato di Abuja ha affermato che circa due milioni di tonnellate di riso vengono attualmente importate illegalmente nel paese. Il problema potrebbe essere causato dall'aumento del consumo di riso in Nigeria, passato da 3,7 milioni di tonnellate nel 2017 a 5 tonnellate nel 2021.  

Leggi tutto

The Independent

I consumatori vogliono etichette per il benessere animale negli allevamenti

Secondo un sondaggio commissionato da Compassion in world farming, il 63 per cento dei consumatori vorrebbe vedere applicate etichette sulla carne e sui latticini nei supermercati che indichino come sono stati allevati e macellati gli animali, secondo i dettami del benessere animale. Attualmente, l'unico prodotto animale per il quale è obbligatoria un'etichetta che indichi questa condizione sono le uova. 

Leggi tutto

Food Navigator

Ecco le proteine realizzate da microalghe alimentate con scarti alimentari

Arriva in Europa la farina proteica realizzata da una start up con sede a Singapore. Le proteine utilizzabili anche nel settore caseario vegetariano, vengono prodotte a partire da microalghe alimentate con i resti di lavorazione dell'industria alimentare come i cereali della birra, la melassa e la polpa di soia. 

Leggi tutto

The Guardian

Gli agricoltori inglesi saranno pagati per prendersi cura del suolo

Dal 2022 gli agricoltori saranno pagati per prendersi cura dei suoli inglesi. Si tratta di una misura economica che prevede di retribuire tra 20 e 58 sterline per ettaro per misure di base volte alla protezione della qualità del suolo, ad esempio coltivando prati, brughiere o mantenendo zone umide. 

Leggi tutto

FAO

Sfruttare il potenziale mediterraneo per trasformare i sistemi agroalimentari

I vantaggi della regione mediterranea presentano molte opportunità per trasformare i sistemi agroalimentari colpiti dalla crisi climatica e dagli impatti della pandemia di Covid-19, secondo il direttore generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao), QU Dongyu. Inoltre ha affermato che i paesi dovrebbero trasformare i loro rispettivi sistemi agroalimentari in modo che siano più efficienti, più inclusivi, più resilienti e più sostenibili, per la prosperità comune della regione mediterranea. 

Leggi tutto

Nazioni Unite

Una grave crisi di liquidità minaccia le operazioni del WFP in Etiopia

Il World Food Program (WFP) ha urgente bisogno di 579 milioni di dollari per fornire aiuti alimentari e mezzi di sussistenza a circa 12 milioni di etiopi e rifugiati. Ciò include 316 milioni di dollari per l'assistenza alimentare e nutrizionale per quasi quattro milioni di persone nel nord devastato dalla guerra. Le autorità etiopi, insieme al WFP e ad altri partner, stanno lottando per affrontare l'insicurezza alimentare nel paese.  

Leggi tutto