RASSEGNA STAMPA - 26 settembre/1 ottobre 2021

FAO

L'acquacoltura è la chiave per soddisfare la crescente domanda alimentare

Secondo la FAO, l’acquacoltura aiuterà a soddisfare la crescente domanda di proteine per la nutrizione umana e sta svolgendo un ruolo fondamentale nella produzione alimentare globale, anche se sono necessarie innovazione ed equità per garantire una crescita inclusiva e sostenibile. Secondo il direttore generale dell'agenzia, l'acquacoltura è il settore agroalimentare in più rapida crescita a livello globale, ed esiste un enorme potenziale per un'ulteriore espansione in Asia, Africa, America Latina e Caraibi. 

Leggi tutto

The Guardian

Nuovi studi sfatano alcuni miti sul latte, sale e carne

Latte, sale e carne non sarebbero così nocivi per la salute come si pensa comunemente. Ad esempio uno studio svedese che riporta una metanalisi di 29 studi precedenti, ha scoperto che il consumo di latticini protegge da malattie cardiache e ictus, oltre ad essere protettivo contro il diabete di tipo 2. Lo stesso vale per il sodio: i livelli estremamente bassi di assunzione di sodio attualmente consigliati sono associati ad un aumento del rischio di malattie cardiache, mentre quantità moderate sono ideali per la maggior parte delle persone. Per quel che riguarda la carne, un consumo eccessivo è negativo, ma un consumo limitato di carni non processate non ha effetti sulla salute. 

Leggi tutto

All Africa

In Kenya oltre 2 milioni di persone a rischio insicurezza alimentare

Circa 2,1 milioni di persone nelle terre aride e semi-aride del Kenya stanno vivendo un periodo prolungato d'insicurezza alimentare a causa della scarsità di piogge e della bassa produzione agricola. Il rapporto Integrated Food Security Phase Classification stima che, per il periodo tra luglio e ottobre 2021, la percentuale di persone colpite sia circa il 14 per cento della popolazione del paese. Il rapporto ha documentato un aumento del 34 per cento delle persone classificate in fase di crisi ed emergenza rispetto allo stesso periodo del 2020. 

Leggi tutto

USA today

Il cambiamento climatico colpisce le minoranze

I ricercatori statunitensi hanno scoperto che il calore estremo e l'inquinamento atmosferico hanno effetti importanti sulla salute cardiovascolare e che i decessi e i ricoveri ospedalieri legati al calore sono stati collegati alle malattie cardiovascolari. Uno studio del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie ha inoltre rilevato che le persone di etnia latina e quelle di colore hanno i tassi più alti di decessi legati al caldo, spesso per ragioni sociali (abitazioni non condizionate, nutrizione inadeguata). 

Leggi tutto

SF Gate

La grave siccità in Brasile riaccende il dibattito sull'ora legale

Il Brasile è alle prese con la peggiore siccità degli ultimi 91 anni, che ha restituito lo spettro del razionamento dell'energia. L'operatore della rete idroelettrica sta esaminando la portata dei benefici che si avrebbero con il ripristino dell'ora legale, per avere quindi un'ora di luce in più. Anche le associazioni legate al settore turistico e dei servizi, che vedono l'opportunità per incrementare l'attività serale, appoggiano la proposta. 

Leggi tutto

Food Navigator

L'attore Leonardo Di Caprio investe nella start-up di carne coltivata Mosa Meat

L'attore ha fatto sapere di essere entrato a fare parte dei consigli di amministrazione di Aleph Farms e Mosa Meat, le due start-up di carne coltivata in laboratorio. Due aziende che stanno cercando di offrire nuovi modi per soddisfare la domanda mondiale di carne bovina, risolvendo al contempo alcuni dei problemi più urgenti dell'attuale produzione industriale di carne. 

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua