RASSEGNA STAMPA - 20/26 Luglio 2019

BBC

Cresce l'uso dei latti vegetali per motivi etici ed ambientali

Accade nel Regno Unito dove un quarto dei cittadini inglesi acquista e beve latte di origine vegetale, come soia, riso e mandorla. Sono soprattutto i giovani e i giovanissimi a scegliere i latti vegetali, in particolare per questioni etiche e legate all'ambiente. Il mercato del latte resta comunque in gran parte coperto da quello di mucca (96 per cento). 

leggi tutto

Reuters

Gli agricoltori francesi chiedono sussidi a causa della siccità

La Francia ha chiesto alla Commissione europea di anticipare i sussidi in agricoltura a causa della forte siccità che ha colpito il Paese. Gli aiuti richiesti ammontano ad oltre 1 miliardo di euro: la richiesta arriva in una delle settimane più calde che il Paese abbia mai dovuto affrontare. 

leggi tutto

The Telegraph

Il Regno Unito investe nelle bioplastiche

Il dipartimento per gli affari, l'energia e la strategia industriale del Regno Unito ha deciso di investire oltre 60 milioni di euro per lo sviluppo di nuovi imballaggi in plastica biodegradabile e ridurre così i rifiuti plastici. Ogni anno vengono prodotti oltre 8 milioni di tonnellate di imballaggi ed è previsto triplicheranno entro il 2050. 

leggi tutto

UN News / AllAfrica

Lo Zimbabwe colpito da una grave siccità

Oltre un terzo delle famiglie di contadini del Paese è stato colpito da una grave siccità. Si calcola siano 3,5 milioni le persone che non hanno un accesso sicuro al cibo in questo momento, secondo le stime delle Nazioni Unite. Il World Food Program ha affermato che il periodo di crisi raggiungerà il culmine da gennaio a marzo 2020, quando il 59 per cento delle famiglie che vivono in aree rurali, oltre 5,5 milioni di persone, rischia di soffrire la fame. 

leggi tutto

BBC

La Russia è in allarme a causa di un rapido declino delle api I

Il capo del sindacato russo degli apicoltori ha affermato che 20 regioni russe hanno registrato una moria di massa delle api. Le regioni colpite includono Bryansk e Kursk, a sud di Mosca, e Saratov e Ul'janovsk sul Volga. La crisi potrebbe comportare la riduzione di un quinto della produzione di miele, oltre a problemi per l'impollinazione di due delle maggiori colture del Paese: girasoli e grano saraceno. Sul banco degli impuntati ci sarebbe un uso errato dei pesticidi. https://www.bbc.com/news/world-europe-49047402

Reuters

Il cambiamento climatico sta portando a problemi inaspettati

In un documento pubblicato su Nature Sustainability, un gruppo di ricercatori di Stati Uniti, Svezia e Australia hanno mostrato che i rischi ambientali derivanti dalle attività umane stanno diventando sempre più complessi e interconnessi, con conseguenze di vasta portata per la produzione alimentare e i mezzi di sussistenza.  

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua