rassegna stampa - 2/8 ottobre 2020

The Hill

Le industrie alimentari abbracciano la sostenibilità

Secondo Barbara Buchner, global managing director della Climate Policy Initiative, le aziende di produzione alimentare, dopo la crisi innestata da Covid-19 stanno prendendo consapevolezza delle fragilità di sistema e fanno sempre più ricorso a documenti sulla sostenibilità ambientale della filiera per comprendere quale impatto ha la produzione di cibo sulla società e sul Pianeta. L’interesse è anche per la relazione inversa, ovvero per quanto i mutamenti sociali e climatici possono impattare sulla produzione alimentare e quali misure devono essere prese per evitare effetti dirompenti. 

leggi tutto

FAO

FAO e CropLife International rafforzano l'impegno per i sistemi agroalimentari

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) e CropLife International hanno rinnovato e rafforzato il loro impegno a lavorare insieme e trovare nuovi modi per trasformare i sistemi agroalimentari e promuovere lo sviluppo rurale attraverso investimenti e innovazione sul campo. CropLife International è un'associazione di categoria che promuove tecnologie agricole come i pesticidi e la biotecnologia vegetale.  

leggi tutto

All Africa

Una nuova certificazione bio per le Seychelles

Gli agricoltori delle Seychelles che commercializzano i loro prodotti come biologici dovranno essere certificati in base alla nuova legislazione su cui sta lavorando la National biosecurity agency (Nba). L'amministratore della Nba ha dichiarato che quando la legislazione entrerà in vigore, qualsiasi agricoltore che commercializza i propri prodotti come biologici senza essere certificato potrebbe essere costretto a ritirare i propri articoli dal mercato. 

leggi tutto

This is Money

Gli investitori internazionali contro la legge sul lavoro indonesiana

Gli investitori che gestiscono asset per 4,1 trilioni di dollari hanno avvertito il governo indonesiano che un controverso disegno di legge sulla creazione di nuovi posti di lavoro, approvato da poco, metterebbe a rischio le foreste tropicali del Paese. Hanno inoltre affermato di temere che la legislazione possa ostacolare gli sforzi per proteggere le foreste dell'Indonesia, il che a sua volta minerebbe l'azione globale per affrontare la perdita di biodiversità e rallentare il cambiamento climatico. 

leggi tutto

Politico

Bruxelles minaccia azioni legali per chi non rispetta la direttiva sui pesticidi

La Commissione europea ha minacciato di portare in tribunale tutti i governi dell'UE che continuano a infrangere le regole sulla riduzione dell'impatto ambientale dei pesticidi e sul benessere degli animali da allevamento. Il commissario dell'UE per la salute e la sicurezza alimentare Stella Kyriakides ha chiesto che i Paesi "garantiscano il rispetto immediato e completo dei requisiti dell'UE", legati alla strategia Farm to Fork. 

leggi tutto

The Guardian

Gli agricoltori inglesi chiedono di vietare il pollo clorinato

La National Farmers Union (NFU) ha chiesto al governo britannico di impegnarsi legalmente per vietare che il pollo clorinato e la carne di manzo alimentata con ormoni arrivi sugli scaffali dei supermercati. La presidente della NFU, Minette Batters, ha chiesto che gli standard di benessere animale del Regno Unito debbano essere imposti anche alle importazioni. 

leggi tutto

Christian Science Monitor

Le nazioni promettono leggi per proteggere l'ambiente

Questa settimana più di 60 leader hanno firmato un nuovo accordo per la protezione della natura al vertice delle Nazioni Unite. In tutto il mondo sta emergendo un nuovo quadro per la difesa dell'ambiente che consente alle persone di citare in giudizio per conto dell'ambiente. In almeno 14 Paesi, fiumi ed ecosistemi sono considerati come soggetti fisici, quindi con il diritto legale di esistere e prosperare. 

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua