RASSEGNA STAMPA - 14/20 Marzo, 2020

NPR

Le foreste australiane iniziano a riprendersi dopo gli incendi

In molte parti dell'Australia la vegetazione sta tornando a nuova vita. Questo è ciò che accade da millenni e molte delle specie vegetali australiane si sono adattate al fuoco. Ciò non toglie che nella stagione 2019-2020 sia andato in fumo il 21 per cento dell'area boschiva australiana, secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Climate Change. Una cifra che secondo gli autori è senza precedenti a livello globale. 

leggi tutto

South China Morning Post

Una start-up di Singapore produce ravioli ai gamberi partendo dalle staminali

Si chiama Shiok Meats, start-up fondata dalle ricercatrici Sandhya Sriram e Ka Yi Ling che sta sviluppando gamberi e frutti di mare a partire da cellule staminali, per coprire la domanda crescente di proteine animali e allo stesso tempo ridurre gli impatti dell'acquacoltura. L'azienda punta a iniziare a vendere il suo primo prodotto, un raviolo di gamberi, a Singapore entro la fine del prossimo anno e ha in programma di espandersi ad Hong Kong, India e Australia. 

leggi tutto

The Guardian

Le emissioni di CO2 potrebbero calare a causa della crisi sanitaria

Secondo un'analisi dettagliata di Carbon Brief, il blocco delle attività in Cina a causa del Coronavirus avrebbe comportato una riduzione delle emissioni almeno del 25 per cento. In molti Paesi europei si sta registrando un parziale blocco delle attività e dei trasporti. Secondo gli esperti questo potrebbe portare a una riduzione delle emissioni maggiore che nella crisi finanziaria del 2008. 

leggi tutto

SFGate

Negli Stati Uniti non c'è rischio di riduzione di scorte alimentari

Lo fanno sapere dal North American Meat Institute, dopo che si è registrata una corsa ai rifornimenti. Secondo i dati ufficiali della società di ricerca Nielsen, nelle ultime settimane le vendite di riso sono aumentate di oltre il 50 per cento, mentre la carne in scatola è cresciuta del 40 per cento. I grandi fornitori assicurano che i negozi vengono riforniti ogni giorno. 

leggi tutto

Medical Daily

L'Amazzonia vicina al punto di non ritorno

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature Communications mostra che la crescente deforestazione, la siccità e gli incendi boschivi stanno spingendo grandi ecosistemi verso habitat più simili alla savana. I ricercatori hanno affermato che i cambiamenti si stanno verificando più rapidamente del previsto a causa di catastrofi naturali e provocate dall'uomo, come gli incendi registrati recentemente in Amazzonia e in Australia. 

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua