RASSEGNA STAMPA - 14/20 Dicembre 2019

Bloomberg

A Sydney è emergenza sanitaria per degli incendi

L'inquinamento atmosferico nella città più popolosa dell'Australia e in alcune parti dello stato orientale del Nuovo Galles del Sud ha raggiunto livelli fino a 11 volte superiori alla soglia di pericolosità, secondo quanto riferito da un gruppo di medici e ricercatori. Questi ultimi hanno anche affermato che gli incendi sono stati alimentati dai cambiamenti climatici, che stanno peggiorando molti eventi meteorologici estremi. 

leggi tutto

BBC

I paesi più poveri devono affrontare obesità e malnutrizione

Un terzo dei paesi più poveri del mondo deve fronteggiare alti livelli di obesità e malnutrizione. Ad affermarlo è un recente rapporto pubblicato dalla rivista medica The Lancet. Tra i più colpiti sono i paesi dell'Africa sub-sahariana e dell'Asia. Il rapporto stima che quasi 2,3 miliardi di bambini e adulti sul pianeta siano in sovrappeso e che oltre 150 milioni di bambini soffrano di un rallentamento della crescita. 

leggi tutto

The Independent

L'Europa punta alla emissioni zero entro il 2050

L'Unione europea si è impegnata a diventare carbon neutral entro il 2050. L'accordo è avvenuto dopo l'incontro dei leader dei vari Paesi a Bruxelles. Il cosiddetto Green New Deal prevede di azzerare le emissioni nette di CO2 del continente entro metà secolo. Contraria la Polonia, che basa molto della propria produzione energetica sul carbone. 

leggi tutto

South China Morning Post

Correre più spesso allontana i rischi legati alla salute

Il beneficio della corsa è reale e interessa soprattutto gli over 60 e le persone con malattie croniche. Secondo uno studio condotto su oltre un milione di persone in Corea del Sud, chi è più in là con l'età dovrebbe fare più esercizio fisico, per prevenire malattie cardiache e ictus. I ricercatori hanno scoperto che le persone che riducevano l'attività fisica col passare dell'età, hanno avuto un aumento del 27 per cento del rischio di problemi cardiaci e vascolari, mentre quelle che hanno aumentato i loro livelli di attività avevano un rischio inferiore dell'11 per cento.  

leggi tutto

UK Reuters

Il prezzo della carne in Brasile rimarrà elevato

A rivelarlo un dirigente della Marfrig Global Foods, che spiega come il prezzo dell'Arroba, un'unità di peso di 15 kg che viene comunemente utilizzata come punto di riferimento per i prezzi dei bovini in Brasile, ha raggiunto i 225 reais (circa 53 dollari americani). L'aumento dei prezzi sarebbe in parte dovuto alla forte domanda della Cina e di altri paesi asiatici, che stanno affrontando la peste suina. 

leggi tutto

FAO

La FAO e la Lega araba aumentano gli sforzi per porre fine alla fame

L'iniziativa chiamata Hand-in-Hand cerca di abbinare donatori e riceventi in modo mirato, per aiutare le persone più vulnerabili nei Paesi in via di sviluppo a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. La FAO e la Lega araba stanno collaborando su diverse sfide regionali, come la scarsità d'acqua, la gestione della siccità. 

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua