RASSEGNA STAMPA - 13/19 luglio 2019

AllAfrica

Oltre 250 milioni di persone soffrono la fame in Africa

Lo afferma un rapporto sullo stato della sicurezza alimentare e sulla nutrizione nel mondo redatto dalle Nazioni Unite. A livello globale sarebbero 821,6 milioni le persone che soffrono la fame, pari all'11 per cento della popolazione mondiale. L'Africa ha la più alta percentuale di persone colpite da insicurezza alimentare a livello globale: una persona su cinque soffre la fame. 

leggi tutto

The Guardian

Il cibo a basso costo è tra le cause della crisi climatica

Un recente rapporto consegnato al segretario  per l'Ambiente inglese Michael Gove, afferma che la produzione di cibo poco sano e a basso costo non fa altro che alimentare la crisi climatica e mettere in pericolo la salute pubblica. Il rapporto conclude che gli agricoltori inglesi dovrebbero passare da un'agricoltura intensiva a una più conservativa, oltre che a fornire un aiuto alle nuove generazioni per occuparsi delle campagne.  

leggi tutto

The Australian

Ipertensione e colesterolo alto in giovane età è potenzialmente pericoloso

L'ipertensione e il colesterolo in giovane età adulta potrebbero portare a un aumento del rischio di malattie cardiache nel corso della vita, indipendentemente dall'esposizione a questi fattori di rischio in età avanzata. Lo afferma uno studio condotto su oltre 36mila persone che mostra come un aumento del colesterolo LDL durante la giovane età sia associato a un rischio maggiore del 64 per cento di sviluppare una malattia coronarica. 

leggi tutto

Straits Time

A Singapore è stata inaugurata la prima banca dei semi

La banca dove saranno conservati i semi di circa 25mila piante tipiche del Sud-est asiatico è stata inaugurata e si trova nel National Parks Board (Nparks). L'obiettivo è di utilizzare i semi per il ripristino degli habitat e per progetti di conservazione delle specie a Singapore e in tutta la regione asiatica. 

leggi tutto

The Guardian

Il governo americano e i pesticidi pericolosi per le api

Si chiama sulfoxaflor ed è un pesticida che alcuni esperti ritengono pericoloso per gli insetti impollinatori. Sta per essere approvato per l'impiego su svariate colture americane. Gli apicoltori statunitensi denunciano già una perdita del 40 per cento delle loro colonie solo l'anno scorso. Secondo l'EPA, invece, il prodotto non sarebbe pericoloso per la salute degli insetti.  

leggi tutto

United Nations

Un quarto degli abitanti delle isole del Pacifico sotto la soglia di povertà

Mentre negli ultimi quattro anni sono stati compiuti progressi per raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG's), alcuni Stati insulari vulnerabili stanno perdendo lo slancio nella corsa al 2030, secondo quanto discusso al Forum politico annuale delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile. A oggi, infatti, molti piccoli Stati insulari in via di sviluppo devono ancora affrontare problemi legati alla povertà diffusa, alla disuguaglianza e all’impatto climatico. 

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua