RASSEGNA STAMPA - 12/19 GIUGNO 2020

New Zimbabwe / AllAfrica

In Zimbabwe la ripresa economica dipende dall'agricoltura


Lo afferma il vice ministro dell'Agricoltura Vangelis Haritatos dichiarando che, a causa della siccità ricorrente e delle piogge irregolari che attualmente tormentano il Paese, è necessario rivitalizzare i programmi di irrigazione. Il piano prevede di sfruttare le abbondanti riserve idriche presenti, che avrebbero il potenziale per irrigare oltre 2 milioni di ettari di terreno.

LEGGI TUTTO

This is Money

Il professore ha vinto il World Food Prize

Si tratta di Rattan Lal, professore di scienze del suolo all'Ohio State University e fondatore del Carbon Management and Sequestration Center dell'università americana. La vincita del prestigioso premio arriva grazie ad una ricerca che ha portato a una migliore produzione alimentare e una migliore comprensione di come il carbonio atmosferico può essere trattenuto nel suolo, così da capire come ridurre l'impatto dei cambiamenti climatici.

LEGGI TUTTO

Bloomberg

La lotta alla povertà riduce la deforestazione


Lo rivelano i risultati raggiunti da un programma per ridurre la povertà realizzato in Indonesia e iniziato nel 2007. I ricercatori hanno visto che i pagamenti in contanti alle persone nelle aree povere, hanno portato a un calo del 30 per cento nella perdita di alberi, anche se i pagamenti erano concessi senza obblighi di conservazione.

LEGGI TUTTO

Asia One

In Indonesia cresce il numero di bambini colpiti dalla Covid-19

Sarebbero centinaia i casi di bambini deceduti durante l’epidemia di coronavirus per via degli effetti dell’epidemia stessa sull’economia del Paese. Secondo i medici indonesiani, l'elevato numero di morti è legato al peggioramento della malnutrizione, all'anemia e al sovraccarico di strutture sanitarie inadeguate, alle prese con i malati di Covid-19 e quindi impossibilitate a curare efficacemente i piccoli pazienti.

LEGGI TUTTO

The Guardian

Nel Regno Unito approda il primo carico di caffè carbon neutral

Dopo tre mesi di navigazione la goletta francese De Gallant è approdata nel porto di Falmouth alla fine di maggio, tre mesi dopo aver lasciato il porto di Santa Marta in Colombia, carica di tonnellate di chicchi di caffè provenienti da fonti sostenibili. Utilizzando una tradizionale barca a vela il carico avrebbe emesso solamente 2 tonnellate di CO2, in confronto a quelle che avrebbe prodotto se trasportato in aereo, ovvero 178 tonnellate.

LEGGI TUTTO

IFPRI

L'agricoltura intelligente può ridurre le emissioni di gas serra e migliorare i raccolti


In un articolo recentemente pubblicato su PlosONE è stata quantificata per la prima volta il potenziale impatto dell'utilizzo della climate smart agriculture (Csa) nella produzione di colture alimentari. Nello studio viene dimostrato come le tecniche di Csa possano aumentare la produzione agricola e ridurre l'insicurezza alimentare causata dai cambiamenti climatici, contribuendo nel contempo a ridurre le emissioni globali di gas a effetto serra.


LEGGI TUTTO

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua