RASSEGNA STAMPA - 12/18 dicembre 2020

FAO

La pesca nel Mediterraneo e nel Mar Nero ad un giro di boa

Lo rivela la Fao, che spiega come, dopo decenni di crescenti pressioni antropiche sugli ecosistemi marini e sulle risorse ittiche del Mediterraneo e del Mar Nero, recenti dati suggeriscono un atteso cambio di rotta rispetto allo sfruttamento degli stock ittici prioritari nella regione. Stando a un nuovo rapporto sullo “Stato della pesca nel Mediterraneo e nel Mar Nero”, il 75 percento degli stock ittici continua a essere interessato da una pesca eccessiva, ma tra il 2014 e il 2018 questa percentuale è diminuita di oltre il 10 per cento. 

leggi tutto

AllAfrica

L'Africa è più preparata a combattere la nuova ondata di Covid-19

Lo afferma un gruppo di esperti che ha preso parte alla Conferenza economica dell'Africa del 2020, dal tema "Africa oltre Covid-19: accelerazione verso uno sviluppo inclusivo e sostenibile". Ad oggi, circa 2,3 milioni di persone hanno contratto Covid-19, e circa 54.500 sono morte a causa della malattia. Tuttavia, molto è stato fatto per mitigare gli effetti negativi della pandemia, tra cui l'aumento della capacità di test di laboratorio, il rafforzamento dei meccanismi di difesa sanitaria primaria e l'utilizzo della tecnologia per ridurre il contatto umano. 

leggi tutto

Food Navigator

Plant&Bean apre il sito produttivo di carne vegetale più grande d'Europa

Si trova a Boston, nel Licolnshire, il nuovo sito produttivo di Plant&Bean, spin-off di Breck Food's che servirà i supermercati di tutta Europa. L'azienda, con una superficie di oltre 25 ettari, sarà in grado di produrre 55mila tonnellate di carne a base vegetale. La società ha inoltre annunciato di lavorare ad un metodo per rendere le proteine derivate da fagioli e piselli più economiche per il consumatore finale. 

leggi tutto

South China Morning Post

Batteri super resistenti negli allevamenti di pollame in Cina

Nuovi ceppi di E. Coli super resistenti agli antibiotici sono stati rinvenuti in alcuni allevamenti in Cina. Quasi tutti i ceppi di batteri trovati dagli scienziati sono infatti diventati resistenti a più farmaci, e questo potrebbe essere legato ad un uso eccessivo di antibiotici e hanno avvertito che potrebbe accadere a livello globale.

leggi tutto

FAO

Le comunità di montagna a un rischio per la sicurezza alimentare

Secondo uno studio condotto dalla Fao, dal Mountain partnership secretariat (Mps) e dalla Convenzione delle Nazioni Unite per combattere la desertificazione (Unccd), mostra che il numero di persone di montagna vulnerabili all'insicurezza alimentare nei paesi in via di sviluppo è aumentato da 243 a quasi 350 milioni tra il 2000 e il 2017. 

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua