RASSEGNA STAMPA - 15/21 DICEMBRE 2018

African Development Bank Group

Agricoltura intelligente in Mozambico contro i cambiamenti climatici

Il Mozambico sarà uno dei paesi africani più colpiti dai cambiamenti climatici. Già oggi siccità, inondazioni e cicloni sono costati l'1,1 per cento del Pil e messo in difficoltà la produzione agricola del paese. Per questo dal 2012 sono attivi progetti di agricoltura intelligenti, volti all'adattamento. Il progetto prevede l'introduzione di nuove sementi resistenti, il miglioramento delle strade, il rinnovamento delle infrastrutture di irrigazione e drenaggio e delle strutture per la lavorazione e lo stoccaggio delle verdure.

leggi tutto

Food Navigator.com

Fairafric, la barretta di cioccolato made in Ghana

È la prima barretta di cioccolato biologica prodotta al 100 per cento in Ghana. Non solo, ma visto il successo del prodotto lanciato nel 2013, ora la società ha fatto in modo che i coltivatori di cacao possano diventare soci dell'azienda, così da poter suddividere i dividendi e continuare a fare cioccolata di qualità ed etica.

leggi tutto

Reuters

Nel Regno Unito si pensa a tassare i produttori di imballaggi in plastica

Una proposta che arriva dal primo ministro Theresa May e dal Department of the Environment, Farming and Rural Affairs (DEFRA), prevederebbe di far pagare una tassa ai produttori di imballaggi in plastica e alle aziende che li immettono sul mercato, per contribuire a migliorare il sistema di raccolta e riciclo e ridurre in questo modo la materia prima che finisce in discarica. 

leggi tutto

Reuters

La carne di maiale brasiliana contiene batteri resistenti agli antibiotici

Secondo uno studio finanziato dal gruppo animalista World Animal Protection (WAP), i prodotti alimentari a base di carne di maiale prodotti in Brasile conterrebbero batteri resistenti agli antibiotici. I campioni provengono da svariati punti vendita, tra i più diffusi nel mondo come Carrefour, GPA e Walmart, il che fornisce una potenziale evidenza di abuso di medicinali negli allevamenti.

leggi tutto

The Guardian

La mancanza di sonno porta a mangiare più cibo spazzatura

Secondo i ricercatori dell'Università di Colonia che hanno pubblicato uno studio sul Journal of Neuroscience, la mancanza di sonno porterebbe le persone a consumare maggiori quantità di “junk food” o comunque ad essere più propense al loro acquisto. Questo sarebbe legato ad un'attività del cervello che modifica i meccanismi di regolazione e ricompensa.

leggi tutto

FAO

Le Nazioni Unite approvano la Dichiarazione sui diritti dei contadini

La FAO ha accolto con favore l'adozione della risoluzione sui diritti dei contadini da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite. La Dichiarazione, approvata dall'Assemblea Generale il 17 dicembre 2018, mira a proteggere i diritti di tutte le popolazioni rurali, compresi i contadini, i lavoratori agricoli e le popolazioni indigene, riconoscendo il loro contributo allo sviluppo sostenibile, alla protezione della biodiversità e alle sfide che si dovranno affrontare nel prossimo futuro. 

leggi tutto

Consiglio dell’Unione Europea

L'UE opta per concimi più rispettosi dell'ambiente

Gli ambasciatori presso l'UE hanno approvato un accordo con il Parlamento europeo su nuove norme per l'immissione sul mercato dell'UE di prodotti fertilizzanti.

Il regolamento armonizza le norme nell'UE per i concimi prodotti da materie prime organiche o secondarie, aprendo nuove possibilità per la loro produzione su vasta scala. Esso fissa inoltre dei limiti armonizzati per una serie di contaminanti presenti nei concimi minerali.


leggi tutto

UN News

Le Nazioni Unite il Global Compact per i rifugiati

L'accordo firmato non è giuridicamente vincolante, ma è la mossa ultima degli Stati membri delle Nazioni Unite per sostenere i diritti di 258 milioni di persone in tutto il mondo.

leggi tutto

FAO

La FAO esorta il settore agricolo a reagire al cambiamento climatico

Secondo il direttore generale Clima e Risorse naturali della FAO Maria Helena Semedo, parte della soluzione dovrebbe includere gli investimenti in politiche, persone, dati, innovazioni e leadership.

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua