RASSEGNA STAMPA - 14/20 LUGLIO 2018

The New York Time

In Giordania scoperto il pane più antico

Una scoperta che pone le lancette del tempo indietro di almeno 4mila anni prima dello sviluppo dell'agricoltura. Gli antichi abitanti del Mediterraneo orientale panificavano già 14.500 anni fa, data a cui si fanno risalire i resti di un'antica focaccia scoperta dai ricercatori in un sito archeologico nel nord-est della Giordania. La focaccia, probabilmente non lievitata e un po' simile al pane pita, era fatta di cereali selvatici come orzo, monococco o avena.

LEGGI TUTTO

South China Morning Post

Più di 1 miliardo di persone soffrono la mancanza di raffreddamento

Sono almeno nove i Paesi in Asia e Sud America a dover affrontare i maggiori problemi legati alla mancanza di raffreddamento e di adeguati sistemi di condizionamento dell'aria. E sarebbero più di 1 miliardo quelle che già soffrono per il caldo eccessivo. I dati sono stati resi noti dalle Nazioni Unite, dopo aver esaminato i 52 Paesi più esposti. Non si tratta solo di aria condizionata, ma anche di aver a disposizione un'adeguata catena del freddo per conservare, ad esempio, medicinali, vaccini e prodotti alimentari.

LEGGI TUTTO

Spring Wise

Dai rifiuti alimentari nascono nuove fibre tessili


La startup Circular Systems ha messo a punto tre diversi sistemi per riutilizzare i rifiuti alimentari in tessuti. Il primo è una bioraffineria che recupera gli scarti di produzione, che altrimenti andrebbero bruciati, direttamente dagli agricoltori. Il secondo permette invece di recuperare le fibre e i tessuti dagli indumenti usati e la terza è in grado di combinare entrambe le fibre e dare vita a nuovi tessuti, resistenti e traspiranti. Secondo la startup alcuni tra i maggiori marchi di abbigliamento sportivo sarebbero interessati alla nuova fibra.

LEGGI TUTTO

The New Times – All Africa

In Ruanda giovane ricercatore produce zucchero, vino e biscotti dalle patate

Jean Paul Ntezimana, neo laureato di 27 anni in agricoltura e trasformazione dei prodotti alimentari, ha messo appunto un nuovo sistema per produrre zucchero, vino e biscotti dalle patate. Dopo aver provato, senza successo, ad avere un appoggio governativo, ha avviato una piccola impresa capace di produrre 15 litri di succo con 5 kg di patate. Lo stesso quantitativo può produrre 1 litro di vino. 

LEGGI TUTTO

CGIAR-CCAFS

Come il cambiamento climatico influisce sulla concentrazione dei nutrienti


Con l’aumento della CO2 in atmosfera, costante dall'inizio della rivoluzione industriale a oggi, anche le piante sono influenzate da concentrazioni più elevate di anidride carbonica. Si stima che, entro il 2050, vaste aree del pianeta dovranno affrontare carenze di proteine, ferro e zinco, a causa delle mutate condizioni climatiche che ne riducono la quantità presente negli alimenti.

LEGGI TUTTO

World Economic Forum

Berlino città bees-friendly

Dal 2010 nella capitale tedesca, si sono moltiplicate le installazioni di alveari in tutta la città: dagli edifici amministrativi, ai teatri, alla residenza del Presidente tedesco. L'iniziativa è nata grazie all'idea di due coniugi, che volevano aiutare le api in un momento storico in cui sono a rischio. Oggi almeno 15 edifici ospitano gli alveari, con circa 30mila api che girano tra i fiori della città.


LEGGI TUTTO

Nazioni Unite

A New York si fa il punto sugli SDGs

Fino al 18 luglio si è tenuto alle Nazioni Unite l'High Level Political Forum 2018, la piattaforma centrale per il follow-up e la revisione dell'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs). Il Forum si è aperto con una seduta dedicata alla revisione dello stato dell’arte e alla messa a fuoco degli SDGs ancora troppo indietro rispetto agli obiettivi prefissati.

LEGGI TUTTO

FAO

Muovere l'Europa verso l'agricoltura di massima precisione

L'uso delle nuove tecnologie in Europa è cresciuto nell'ultimo decennio, e questo è vero anche nell'agricoltura. L'adozione della robotica nei sistemi agroalimentari può cambiare la scena attuale? Creare nuovi mercati per i dati o portare alla creazione di nuove politiche globali? Sono le domande che si pone la Fao nel bollettino e-agriculture


LEGGI TUTTO

Gov.Uk

Revisione del piano d’azione contro l’obesità infantile

Pubblicato nel 2016, il piano d’azione del Governo britannico per limitare l’obesità infantile agendo su alimentazione e attività fisica negli anni della scuola primaria è stato recentemente rivisto e aggiornato da Ofsted (Office for Standards in Education, Children's Services and Skills), l’ente governativo che si occupa della qualità dei servizi per l’infanzia.

leggi tutto

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua