#ACTIONFORCHANGE Trasformiamo insieme queste parole in azioni.

#ACTIONFORCHANGE

#ACTIONFORCHANGE

#ActionForChange è un appello globale ad agire per un mondo più sostenibile, diffondere conoscenza sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile, sensibilizzare e coinvolgere un ampio numero di stakeholder per la loro attuazione entro il 2030.

La scienza, i decisori politici, il settore privato, i media, la società civile e i singoli giocano un ruolo chiave nel mobilitare un’azione, un impegno e una partecipazione attivi e responsabili per la definizione del futuro sistema alimentare globale.

Sulla base della loro esperienza, esperti e opinion leader autorevoli hanno condiviso con noi la loro #ActionForChange verso la sostenibilità del sistema alimentare.

Ci auguriamo che i loro contributi ispirino anche la vostra #ActionForChange.

Guido Barilla #ACTIONFORCHANGE

"Il settore alimentare deve unire le forze per contribuire ad affrontare le sfide globali e sociali promuovendo diete sane e sostenibili: mangiare meglio, mangiare meno, mangiare tutti."
Guido Barilla, Presidente, Fondazione Barilla.

Donatella Bianchi #ACTIONFORCHANGE

“Noi siamo natura. Respiriamo e ci nutriamo di natura e il futuro del Pianeta dipende da noi.
Make the difference! Now or never.”

Donatella Bianchi, Presidente, WWF Italy

Ilaria Capua #ACTIONFORCHANGE

“La sostenibilità è il nostro futuro
Ilaria Capua, Professoressa e Direttrice del One Health Center of Excellence

Lauren Landis #ACTIONFORCHANGE

Le donne sono fondamentali per raggiungere l’obiettivo Zero Hunger entro il 2030 e porre fine a tutte le forme di malnutrizione. Consentire a donne e bambini di consumare cibi sani innescherà un effetto a catena che porterà al miglioramento dell’alimentazione di intere comunità.
Lauren Landis, Director of Nutrition, United Nations World Food Programme (WFP)

Stefano Mancuso #ACTIONFORCHANGE

"Piantando 1000 miliardi di alberi possiamo invertire il riscaldamento globale. Abbiamo lo spazio, le capacità e le necessità: non farlo sarebbe un atto criminale."
Stefano Mancuso, Professore, Scienze e Tecnologie Agrarie, Università di Firenze

Mario Monti #ACTIONFORCHANGE

"La misura più urgente per il raggiungimento degli SDGs? Coordinamento più solido tra governi, accordi vincolanti e applicabili. La più pericolosa? Nazionalismo e unilateralismo."
Mario Monti, Senatore a vita della Repubblica Italiana; Presidente, Università Bocconi

Paul Newnham #ACTIONFORCHANGE

"È necessario un cambiamento globale e fondamentale nella comprensione di ciò che si intende con "buon cibo". Un cambiamento che porti a comprendere che con “buon cibo” si intende qualcosa che sia salutare per l'uomo, buono per gli agricoltori e il pianeta."
Paul Newnham, Direttore, SDG2 Advocacy Hub

Danielle Nieremberg #ACTIONFORCHANGE

"Per un mondo più sostenibile e per nutrire le persone e il pianeta è fondamentale favorire la parità di genere, investire nell’agricoltura al femminile e garantire alle imprenditrici agricole pari accesso a tecnologie, istruzione e altre risorse adeguate. Investendo nell’agricoltura al femminile si riducono le disuguaglianze di genere, si contribuisce a sconfiggere la fame e si lotta concretamente contro i cambiamenti climatici. Sostieni oggi stesso gli sforzi delle nostre sorelle, madri e figlie in agricoltura!"
Danielle Nieremberg, Presidente e Fondatrice di Food Tank; Membro dell’Advisory Board di Fondazione Barilla

Raj Patel #ACTIONFORCHANGE

L’opposto di fame non è cibo ma potere. Vuoi sconfiggere la fame? Sostieni la sovranità alimentare!“
Raj Patel, Professore di Ricerca, Lyndon B. Johnson School of Public Affairs, Università del Texas; Scrittore e Attivista

Carlo Petrini #ACTIONFORCHANGE

"Il cambiamento climatico è reale. Scegliere cibo buono, sano e sostenibile, è la chiave per contrastarlo. Mangia responsabilmente, supporta i produttori locali, vota con la forchetta!"
Carlo Petrini, Fondatore e Presidente, Slow Food International

Paul Winters #ACTIONFORCHANGE

“I sistemi alimentari sani hanno radici rurali
Paul Winters, Associate Vice - President of the Strategy and Knowledge Department, IFAD

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua