Soluzioni concrete per i paradossi del cibo.

Protocollo di Milano

Università degli Studi di Parma

Università degli Studi di Parma

A partire dalla fine dell'Ottocento, l'Ateneo si sviluppa in modo costante e cospicuo fino a raggiungere i livelli odierni.

Di particolare rilevanza l'insediamento di settantasette ettari di Via Langhirano - Parco Area delle Scienze - dove si trovano i Corsi di Laurea delle Facoltà di Agraria, Architettura, Farmacia, Ingegneria e Scienze MM.FF.NN., alcuni Centri interfacoltà e numerose strutture sportive che fanno capo al C.U.S. - Centro Universitario Sportivo.

L'Università è impegnata altresì a sviluppare una intensa attività di cooperazione nell'ambito dei programmi dell'Unione Europea e di altri progetti internazionali. In questa prospettiva si inserisce anche l'attività del Collegio Europeo che ha la finalità di formare esperti nelle problematiche dell'Unione Europea e di fornire un peculiare contributo alla costruzione di una società europea ed internazionale fondata sul riconoscimento, sulla tutela, sulla promozione dei diritti, vecchi e nuovi, della persona umana e dei popoli.

L'Ateneo di Parma condivide e si impegna a sostenere i contenuti e gli impegni del Protocollo di Milano
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk