Soluzioni concrete per i paradossi del cibo.

Protocollo di Milano

Confconsumatori

Confconsumatori

Confconsumatori è impegnata dalla sua fondazione, nel 1976, sul fronte della sicurezza alimentare, della corretta alimentazione e della lotta agli sprechi, in particolare domestici. Per questo aderisce al Protocollo di Milano, del quale condivide appieno gli obiettivi e le priorità individuate.

Confconsumatori è nata a Parma nel 1976 con il primo sciopero dei consumatori in Italia per fermare la speculazione sul prezzo del Parmigiano. Caratteristica dell'associazione, sancita per statuto, è l'indipendenza da partiti, sindacati, categorie economiche, pubblica amministrazione. Confconsumatori ha la sua sede nazionale a Parma, conta attualmente circa 30.000 associati ed è iscritta al CNCU (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti); è, inoltre, associazione di promozione sociale e fa parte del Consumers'Forum. La sua missione è (in)formare e difendere i consumatori-utenti e ha condotto numerose e decisive battaglie in materia di sicurezza alimentare e salute, tutela dei risparmiatori, diritti economici e contrattuali, prezzi e qualità di prodotti, utenze e servizi.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk