Unire le forze per vincere la sfida della sostenibilità.

Partner

Collaborare per costruire una nuova sostenibilità

Fondazione BCFN opera sul tema della sostenibilità alimentare e ambientale in collaborazione con Network, Fondazioni, Partner scientifici e Partner di ricerca, impegnati a livello nazionale e internazionale.

Questa rete di collaborazioni favorisce la condivisione di idee e conoscenza, con l’obiettivo di costruire progetti globali capaci di garantire alle generazioni future un sistema alimentare più sostenibile e rispettoso delle persone e del nostro Pianeta.

Reti di Fondazioni internazionali

European Foundation Centre

Una piattaforma che, da più di 25 anni, mette in collegamento i protagonisti della filantropia istituzionale di tutto il mondo, con focus sull’Europa. L’obiettivo di EFC è sostenere oltre 200 membri tra fondazioni, aziende e altri soggetti impegnati a utilizzare le proprie risorse economiche per finanziare progetti di pubblica utilità.
BCFN collabora con il gruppo European Foundations for Sustainable Agriculture and Food - EFSAF.

Vai al sito
European Foundation Centre

Global Alliance for the future of food

Un’alleanza che favorisce il dialogo e il confronto tra fondazioni internazionali impegnate nella costruzione di un sistema alimentare e produttivo più sostenibile. L’obiettivo è porre le condizioni per un nuovo futuro del cibo, capace di affrontare le nuove sfide, in termini di sostenibilità alimentare, sicurezza alimentare e accessibilità.

Vai al sito
Global Alliance for the future of food

Partner di ricerca

Milan Center for Food Law and Policy

Un osservatorio permanente sulla legislazione in materia di diritto al cibo, nato in occasione Expo Milano 2015 grazie alla collaborazione della Camera di Commercio di Milano, del Comune di Milano e della Regione Lombardia, sotto la presidenza di Livia Pomodoro. L’obiettivo è raccogliere, organizzare e condurre uno studio comparato tra le normative internazionali sul diritto al cibo, per evidenziare le politiche più virtuose.

Vai al sito
Milan Center for Food Law and Policy

Sustainable Development Solutions Network (UN SDSN)

Un’iniziativa nata nel 2012 dalla volontà del segretario generale dell’ONU Ban Ki-mon, per mobilitare competenze scientifiche e tecnologiche verso la realizzazione di progetti di sviluppo sostenibile. L’obiettivo è favorire il dialogo sulla sostenibilità e accelerare le iniziative e i progetti internazionali volti al raggiungimento degli SDGs a livello locale, nazionale e globale.

Vai al sito
Sustainable Development Solutions Network (UN SDSN)

Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici

Un centro di ricerca scientifica sui cambiamenti climatici, nato nel 2005 in Italia su iniziativa del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR), del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare (MATTM), del Ministero delle politiche agricole e forestali (MIPAF) e del Ministero delle finanze (MEF). L’obiettivo è studiare le cause e le conseguenze dei cambiamenti climatici, con simulazione di modelli globali, soprattutto riferiti al Mediterraneo.

Vai al sito
Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici

Macrogeo

MacroGeo è un’azienda che si occupa di ricerca, specializzata in analisi economiche e geopolitiche. Grazie a una rete globale di esperti analisti, guidata da Lucio Caracciolo, MacroGeo attua ricerche e fornisce report e consulenze per qualsiasi necessità. I risultati delle analisi di MacroGeo sono poi convertiti in mappe geopolitiche uniche nel loro genere.

Vai al sito
Macrogeo

Economist Intelligence Unit

La divisione di ricerca e analisi dell’Economist Group: offre il proprio supporto ad aziende e istituzioni per comprendere tutti i rischi e le opportunità di un mondo in continuo mutamento.

Vai al sito
Economist Intelligence Unit

Altre Collaborazioni

Thomson Reuters Foundation

Fondazione della testata giornalistica Thomson Reuters, nata per promuovere il progresso socio economico e lo stato di diritto in tutto il mondo. L’obiettivo è informare, sensibilizzare e coinvolgere la società su temi spesso poco conosciuti, attraverso un’informazione rigorosa e imparziale.

Vai al sito
Thomson Reuters Foundation
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie.
Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.   Continua